Sostituzione infissi e tapparelle.


Descrizione:
CASO
Quali sono i miei obblighi da ottemperare con l'amministratore, volendo far fare un intervento di sostituzione di infissi e tapparelle?

RISPOSTA
l'obbligo di inoltrare all'amministratore del condominio la preventiva comunicazione e descrizione dell'intervento che ha in animo di eseguire. La sostituzione di infissi e tapparelle rientra infatti tra gli interventi disciplinati dall'articolo 1122 del codice civile, in quanto essi sono da ritenere ricompresi tra quelle opere che, pur eseguite nel piano o porzione di piano di proprietà esclusiva, sono di fatto potenzialmente suscettibili di poter arrecare danno alle parti comuni dell'edificio. Danno inteso come alterazione del decoro dello stabile condominiale ove i nuovi infissi e tapparelle si dovessero appalesare come del tutto difformi da tutti quelli esistenti nell'edificio e quindi tali da rappresentare una anomalia così consistente da provocare un deprezzamento del valore dello stabile. Solo qualora si fosse in presenza di una così grave difformità l'amministratore potrebbe opporsi alla comunicata sostituzione in adempimento ai propri doveri di tutela dei diritti inerenti le parti comuni dell'edificio prescritti dall'articolo 1130 n. 4 del codice civile.


Inserito da
Sero srl - Sero Group Rete Amministratori

Viale Don Bosco, 35
MACERATA (Macerata)
Telefono: 0733.233572
Fax: 0733.233572
Cellulare: 329.4707385
www.condominio.org



Questo prodotto stato visitato 9445 volte.